Tweet and Travel

14 Settembre 2016

, ,

Mnemba Island

Il paradiso terreste nell’oceano pacifico, tra delfini, tartarughe giganti, sabbia bianca e acqua turchese. Un solo resort con 10 camere su un atollo corallino privato di 4 km quadrati, situato all'interno della Mnemba Island Marine Conservation Area

mnemba-island-boat.jpg

Mnemba Island è 4 km a nord-ovest di Zanzibar, Mnemba Island si raggiunge in barca in circa 20 minuti. Circondata da una incantevole barriera coralllina, l’accesso all’isola privata è permesso solo agli ospiti del Lodge (10 camere, per ognuna un pezzo di spiaggia) e all’antilope nana, specie rara che si aggira gira tra il bush e le camere.

All’interno del Logde, tutti i comfort di un resort di lusso che prevedono anche un butler personale. La colazione - servita fronte mare - ha un menu del giorno sempre diverso: dai cocktail di frutta agli yogurt, fino alle deliziose torte dello chef. E poi ogni sera cena in un posto differente, nella foresta (un granchio gigante ha la sua tana proprio in quella zona), sulla spiaggia oppure in camera. Ma prima non può mancare un aperitivo sulla spiaggia guardando il tramonto oppure sul Dhow, la tradizionale barca a vela (da assaggiare il cocktail a base di mango).

Un paradiso terrestre, da vivere a piedi nudi, seguendo i ritmi della natura. Di giorno si ozia, si prende il sole, si fa un giro in canoa oppure snorkeling, quando non si è troppo impegnati a nuotare con i delfini. Chi lo desidera, può fare scuola di diving e conseguire il certificato Padi. E poi ci sono le serate speciali: quelle dove tutto lo staff si riunisce intorno al fuoco per preparare il barbecue a base di gamberoni e aragoste. Mike e lo chef cantano e suonano la chitarra e, ogni tanto, si unisce anche la voce candida di Tess.

Mnemba è anche un’isola protetta per la salvaguardia delle tartarughe verdi giganti che di notte vengono a depositare oltre 150 uova. Per chi è interessato, lo staff passa nelle camere per comunicare l’avvistamento della tartaruga e si può assistere alla deposizione delle uova. E poi, nei giorni fortunati, si ha la possibilità di vedere le uova schiudersi (dopo circa 50/60 giorni): le tartarughine attraversano la spiaggia per raggiungere il mare, stando attente ai granchietti che cercano di cibarsene. Per limitare l’arrivo dei granchi, lo staff invita tutti gli ospiti a partecipare a questo fantastico evento della natura.

www.andbeyond.com

Follow my travel tips:
INSTAGRAM @tweetandtravel

Antonella Machet

JOURNALIST and STORYTELLER - Sono una giornalista e creo contenuti per siti web, social media e materiali promozionali. Mi piace raccontare storie con le parole, ma anche cogliere atmosfere magiche con la macchina fotografica.
https://tweetandtravel.com/2016/09/14/mnemba-island/Mnemba Island
  • Condividi:

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti

Tweet and Travel

Iscriviti alla newsletter per accedere alla Tweet And Travel Map.
accedi ora
© 2020 Tweet and Travel - Privacy Policy - Brand & Web Design Miel Café Design - Illustrator Dalit Pessach
crossmenuchevron-down