Torgnon

In cerca di una fuga romantica o di una vacanza in famiglia? Il paese del sole, in Valle d’Aosta, è il posto giusto.

Looking for a romantic escape or a family vacation? The village of the sun, in the italian Aosta Valley, is the place to be.

sci-da-discesa-valle-d-aosta-torgnon.jpg

Lassù, a 1500 metri di altitudine, il piccolo villaggio di Torgnon strizza l’occhio alla maestosa Valle del Cervino, in Valle d’Aosta. A fare da sfondo non solo le montagne più alte d’Europa, ma anche un ampio terrazzo naturale baciato dal sole. Ed è proprio per questo motivo che questo piccolo nascondiglio di montagna si fregia del titolo Pays du Soleil, il Paese del Sole.

Up there, at 1500 meters above sea level, the small village of Torgnon winks to the majestic Matterhorn Valley, in Aosta Valley. In the backdrop not only the highest mountains in Europe, but also a large natural sun-kissed terrace. It is precisely for this reason that this small mountain hideout boasts the title Pays du Soleil, the country of the sun.

Le giornate passano lente, dall’alba fino al tramonto. Si inizia con il canto del gallo e la musica della cinciallegra, con il suo petto dipinto di giallo. Per colazione tutta la famiglia si riunisce intorno al tavolo per iniziare la giornata a base di latte fresco di montagna e marmellate fatte in casa. E poi via… si parte con una giornata sugli sci. Il comprensorio non è molto grande, si tratta di 25 km di piste, ma è come incantato. Il panorama è una favola e ti fa sentire davvero in alto. Tutto da lassù sembra così piccolo….

I più piccini si divertono in compagnia tra una lotta a palle di neve e i giochi del Winter Park. Una pausa enogastronomica al ristorante Des Troncs con gli gnocchi del Dau, a base di polenta e conditi con radicchio e fonduta, o all’Alpe Gorzà con la polenta concia (condita con burro e fontina DOP) e il civet di camoscio. Da non perdere: i ristoranti sulle piste di Torgnon organizzano anche romantiche e affascinanti cene in motoslitta, alla luce delle stelle.

Slow holiday, from sunrise until sunset. It begins with the crowing of the cock and the music of the great tit, with his chest painted yellow. For breakfast the whole family gathers around the table to start the day based on mountain fresh milk and homemade jams. And then… we start with a day skiing. The area is not very big, it is 25 km of slopes, but it is enchanted. The landscape is a fable and makes you feel really high. Everything looks so small from up there. The children will have fun in the company of a fight with snowballs and the games of Winter Park. A gastronomic break at the restaurant Des Troncs with gnocchi of Dau, based on polenta and served with radicchio and fondue, or at Alpe Gorzà with polenta (topped with butter and Fontina DOP) and civet chamois. Do not miss: the restaurants on the slopes of Torgnon also organize romantic and fascinating snowmobile dinners.

Al ritorno dalla giornata sugli sci è l’ora di una buona merenda. Una cioccolata calda con panna, ma anche le frittelle di pane della nonna, quella che si facevano una volta con il pane raffermo e lo zucchero. Oppure il vin brulé, con il suo profumo di spezie e cannella.

Returning from the ski day is the time for a good snack. A hot chocolate with whipped cream, but also the grandmother’s bread fritters, one that they once did with the bread and sugar. Or mulled wine, with its scent of spices and cinnamon.

Dopo un po’ di relax in SPA, arriva il momento più intimo e hygge della giornata: l’aperitivo intorno al camino, guardando i fiocchi di neve che cadono fuori dalla finestra. A cena si va al Caprice des Neiges (da provare il tortello di polenta profumato all’arancia e la cialda con mele spadellate e chantilly) o allo Zerbion (qui un must è la crema della nonna, ma anche la Torgnolette a base di patate, fontina, porri e pancetta).

After a little “relaxation” in the SPA, the time comes to more intimate and hygge moment of the day: a cocktail around the fireplace, watching the snowflakes falling outside the window. At dinner we go to the Caprice des Neiges (try tortello with polenta scented with orange and waffle with chantilly and apple) or the Zerbion (a must here is the cream of the grandmother, but also the Torgnolette made with potato, fontina, leeks and bacon).

Nei giorni di festa, da provare la Douce Reinetta (un dolce tipico valdostano a base di mele renette candite, burro di Arnad e passito di Chambave), accompagnato da un buon bicchiere di Sidro Maley, realizzato proprio con le mele del comune di Torgnon.

Ma le vacanze a Torgnon riservano altre sorprese. Non solo oltre 40 km di piste per lo sci di fondo (con il collegamento al paese vicino), ma anche numerosi itinerari con le ciaspole (da non perdere l’itinerario verso Gilliarey con la sua emozionante vista sul Cervino), itinerari per lo sci alpinismo e giornate di divertimento con le fat bike o con le bici a pedalata assistita (noleggiate gratuitamente come servizio del comune).

Merita una visita il suggestivo Museo del Petit Monde, il più completo museo etnografico della Valle d’Aosta: un viaggio nel tempo alla scoperta della vita contadina.

But holidays in Torgnon reserve more surprises. Not only over 40 km of trails for cross-country skiing, but also numerous itineraries with snowshoes (do not miss the route to Gilliarey with its exciting view of the Matterhorn), routes for ski mountaineering and fun days with fat bike or pedal assistance bike (rent for free).

Worth a visit to the impressive Museum of the Petit Monde, the most comprehensive ethnographic museum of Aosta Valley.

Follow my travel tips!
FACEBOOK Tweet AndTravel
INSTAGRAM @tweetandtravel
TWITTER @Tweet_N_Travel

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...