Puglia

Non solo spiagge mozzafiato, ma anche masserie da favora, luminarie rétro, ceramiche d’autore e pumi porta fortuna. Not only breathtaking beaches, but also fabulous farmhouses, retro lights, handmade ceramics and “pumi” that bring good luck.

La scorsa primavera mi sono innamorata di questa luminaria che ho visto nel concept store Vico dei Bolognesi di Lecce. E così è iniziato il mio breve viaggio in Puglia, tra broderie, ceramiche artigianali e ricci di mare.

Last spring I felt in love with this luminary that I saw in the concept store Vico dei Bolognesi in Lecce. My short week in Puglia started from here, including broderie, artisanal ceramics and sea urchins.

vico-dei-bolognesi- luminarie-pugliesi-anni-30

Luminarie anni ’30, @vicodeibolognesi

Dalle lampade ad olio al led: le LUMINARIE, da secoli, fanno parte della tradizione pugliese, e più in generale della tradizione del Sud Italia. Disegnate e costruite da maestri artigiani, addobbano i villaggi nel giorno del santo patrono.

From oil lamps to leds; LUMINARIES, for centuries, are part of the Apulian tradition, and more generally of the tradition of Southern Italy. Designed and built by master craftsmen, they decorate the villages in the day of the patron saint.

Una luce vigorosa invade OSTUNI, la città bianca, arroccata sul suo colle. Bianca come la calce, che fu utilizzata secoli addietro per igienizzare la zona colpita più volte dalla peste. Case bianche (per riflettere la luce), finestre piccole (per ripararsi dal calore) e ristoranti bucolici (come l’Osteria del Tempo Perso).

A strong light invades OSTUNI, the white city, perched on its hill. White as lime, which was used centuries ago to sanitize the area struck repeatedly by the plague. White houses (to reflect light), small windows (to protect from the heat) and bucolic restaurants (like the Osteria del Tempo Perso).

ostuni

Ostuni

Una vacanza boho chic in Puglia alla MASSERIA POTENTI. Preziose broderie, biancheria tessuta al telaio e mobili antichi recuperati nei mercatini d’antiquariato, ma anche ceramiche artigianali di Grottaglie, fiori di campo e marmellate fatte in casa (top quella alle arance), unite al profumo di un buon vino Primitivo (il tipico rosso pugliese, corposo e dal colore intenso, prodotto proprio in Masseria). Il plus? La capacità unica di creare atmosfere.

A boho chic holiday in Puglia at MASSERIA POTENTI. Precious broderie, linen woven to the loom and antique furniture from antique markets, but also Grottaglie handmade ceramics, wild flowers and homemade marmelade (super the orange one), combined with the scent of a good Primitivo wine (the typical apulian red, produced in the Masseria). The plus? A unique ability to create atmospheres.

L’atmosfera conviviale di una passeggiata tra gli stretti vicoli del centro storico di OTRANTO e le opere in mostra al Castello Aragonese. Per una cena di ottima qualità il posto giusto è il ristorante L’Altro Baffo (da non perdere la carbonara ai ricci di mare). Molto suggestivo il panorama sul porto che c’è dal B&B Palazzo dei Mori. Non distante da Otranto, Sfizi di Mare, una pescheria con tavoli dove sorseggiare un aperitivo rustico con ricci di mare, vongole e tanti altri frutti di mare crudi.

The convivial atmosphere of a walk through the narrow streets of the historic center of OTRANTO and the artworks at the Aragonese Castle. For a high quality dinner the right place is the restaurant L’Altro Baffo (do not miss the carbonara with sea urchins). Very impressive view of the harbor from the B&B Palazzo dei Mori. Not far from Otranto, Sfizi di Mare, a fish shop with tables where you can drink a rustic aperitif with sea urchins, clams and many other raw seafood.

otranto

Qui non sono mai stata, ma è nella mia wishlist per la prossima estate: Sofia e Renato hanno arredato il TRULLO à La BROCANTE curando ogni minimo dettaglio. Per prenotazioni www.trullalle.com.

I’ve never been here, but this place is in my wishlist for next summer: Sofia and Renato have furnished the TRULLO à La BROCANTE taking care of every detail. For bookings www.trullalle.com.

La città della ceramica pugliese è GROTTAGLIE (una delle 28 città della ceramica italiana). Il centro storico è gremito di botteghe artigiane. Da Nicola Fasano @fasanoceramiche_cnf per piatti, alzatine, tazze & Co (io mi sono innamorata del servizio con i cactus dipinti a mano).

The apulian city for ceramics is GROTTAGLIE (one of the 28 cities of Italian ceramics). The historic center is full of artisan shops. Go to Nicola Fasano @fasanoceramiche_cnf shop for plates, backs, cups & co (I felt in love with the service hand-painted cactuses).

Per lo shopping si va al VICO DEI BOLOGNESI: un concept store in cui scovare le ultime novità in fatto di moda, accessori e complementi d’arredo. Una casa (e una cabina armadio) continuamente in evoluzione, e tanta passione. Tra i marchi, Les Ottomans, Beija Floor, Péro, Jerome Dreyfuss, Miki Thumb, Meher Kakalia, le spille di Celeste Mogador e i bijoux 5 Octobre, ma anche pezzi unici vintage, come le luminarie degli anni ‘30.

Some refined shopping? Don’t miss VICO DEI BOLOGNESI: a concept store where you can find the latest in fashion, accessories and furnishing accessories. A house (and a walk-in closet) continually evolving, combined with a lot of passion. Among the brands,Les Ottomans, Beija Floor, Péro, Jerome Dreyfuss, Miki Thumb, Meher Kakalia, Celeste Mogador pins and 5 Octobre bijoux, but also unique vintage pieces, like traditional apulian lights, le luminarie, from the ’30s.

POLIGNANO A MARE: un angolo di poesia a ridosso del mare. Non solo cucina vegana e vegetariana (con i prodotti freschi del mercato), da Mint anche collezioni appese ai muri: dai piatti vintage ai cuori ex voto fatti a mano di Veronica Bonuccelli, meglio conosciuta su instagram come @laveronicaveg. Nel menù, la sacher crudista (una delizia) e le tagliatelle (di zucchine) con pesto di avocado, basilico e menta.

POLIGNANO A MARE: a corner of poetry close to the sea. Not only vegan and vegetarian cuisine (with fresh products from the market), at Mint also wonderful walls art collections: from vintage plates to ex voto handmade hearts by Veronica Bonuccelli, better known on instagram as @laveronicaveg. In the menu, the raw food sacher (a delight) and the tagliatelle (made with zucchini) with avocado pesto, basil and mint.

Un augurio di prosperità e felicità. Non si può tornare da un viaggio in Puglia senza una tonnellata di PIGNE E PUMI. Originariamente poste sui loggioni dei palazzi signorili per proteggere le case dalle malvagità, simboleggiano l’inizio della primavera e la rinascita, ma anche abbondanza, prosperità e fertilità. Artigianato pugliese, tra cui pumi e anche luminarie vintage (carinissime quelle a forma di stella), da Uru Lecce.

A wish for prosperity and happiness. You can not return from a trip in Puglia without a ton of PIGNE E PUMI. Originally placed on the loggias of noble palaces to protect houses from evil, they symbolize the beginning of spring and rebirth, but also abundance, prosperity and fertility. At Uru Lecce shop you can find apulian crafts, including pumi and also vintage ‘luminarie” (love the one with the star shape).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Grottaglie Pumi

Ultima tappa del mio mini viaggio in Puglia, è stata MATERA (nella vicina regione della Basilicata). La città della vergogna, del riscatto e della bellezza incondizionata. Considerata la terza città più antica del mondo, oggi Patrimonio Mondiale dell’Umanità, ne ha passate tante durante la sua storia. All’interno dei Sassi di Matera (la parte più antica della città, con abitazioni scavate nella roccia), Le Grotte della Civita @sextantio, un meraviglioso albergo diffuso nato da un progetto di recupero e di risanamento conservativo degli immobili.

MATERA (in the nearby Basilicata region) was the last stop of my mini trip to Puglia. The city of shame, but also of ransom and unconditional beauty. Considered the third oldest city in the world, today a World Heritage Site, it has passed many vissitudes during its history. Inside the Sassi of Matera (the oldest part of the city, with dwellings carved into the rock), Le Grotte della Civita @sextantio, a wonderful hotel spread by a project of recovery and restoration of buildings.

Place to Sleep
Masseria Potenti, Manduria
B&B Palazzo dei Mori, Otranto
Trullo à La Brocante, Ceglie Messapica
Le Grotte della Civita, Matera

Place to Eat
Osteria del Tempo Perso, Ostuni
L’Altro Baffo, Otranto
Mint, Polignano A Mare

Shopping
Nicola Fasano Ceramiche, Grottaglia
Vico dei Bolognesi, Lecce
Uru Lecce, Lecce

Follow my travel tips:
FACEBOOK Tweet And Travel
INSTAGRAM @tweetandtravel
TWITTER @Tweet_N_Travel
 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...