Tweet and Travel

24 Febbraio 2020

, , ,

Ca’ Alfieri al 30, Govone

Una dimora di fine ‘700 con vista sulle colline del Roero, in Piemonte. Una piscina tra le vigne. Il romanticismo di mansarde e tende di lino. Un buon bicchiere di vino. E, in stagione, si va a spasso con il tartufaio

ca-alfieri-al-trenta-panorama
Photo: Ca' Alfieri al 30, Bed & Breakfast Govone

Ca’ Alfieri al 30 è un Bed & Breakfast di charme a Govone nelle colline del Roero, tra Langhe e Monferrato, nato da un sogno di Fulvia e Bruno: “Cambiare vita, e ritrovare il tempo per le piccole cose”. Immaginatevi l’eleganza di un’antica tenuta di campagna, con soffitti a volta affrescati, immersa in un paesaggio di alberi da frutto e vigneti secolari. Un giardino all’italiana con al centro un grande albero della famiglia delle magnolie, quello dei rosari. Lassù, in cima alla collina, il castello Reale di Govone, roccaforte medioevale ricostruita nel Settecento ed ex residenza Sabauda, tutelato dall'Unesco come patrimonio dell'umanità.

govone-roero-piemonte.jpg

Bruno, ingegnere di Cuneo, da sempre nell’informatica e nella consulenza aziendale. Fulvia, dal lago di Como, una vita nel turismo fra grandi hotel e catering. “Quando vedemmo per la prima volta Ca’ Alfieri al 30, nella primavera del 2007, la casa aveva un suo fascino decadente. Dalle stanze abbandonate trasudava però il fascino di una vecchia signora che chiedeva solo di essere corteggiata, per ritornare ai fasti di un tempo” raccontano i proprietari di Ca’ Alfieri al 30.

ca-alfieri-al-trenta-bed-and-breakfast-govone-piemonte.jpg

Credenze piemontesi d’antan e camini in marmo si mixano con tessuti e mobili francesi.Questi richiami alla Francia si legano al Castello Reale di Govone, ex residenza Savoia, e ai nostri viaggi in Provenza”. Ad accogliere gli ospiti un salone rosso pompeiano con un pavimento in legno a lisca di pesce.

ca-alfieri-al-trenta-matilde-beb-and-breakfast-roero.jpg

Soffitti affrescati, cementine, toile de jouy, vasche da bagno poggiate su piedi di leone e biancheria uscita dai bauli della nonna. I nomi delle camere sono un omaggio all’antica famiglia reale dei Savoia e alle sue principesse: Matilde, Mafalda, Margherita e Carlotta. Per i più romantici, Adelaide e Jolanda, le due mansarde con travi a vista. Per colazione, torte e marmallate fatte in casa. E poi formaggi dell’alta langa e frutta di stagione.

ca-alfieri-al-trenta-breakfast.jpg

La sera si sorseggia un bicchiere di grappa davanti al camino in noce. Nella cucina il vecchio lavatoio in marmo è sublime. E poi la credenza piemontese, il tavolo in legno con ripiano in marmo (dove una volta si stendeva la pasta dei tajarin) e la piattaia.

ca-alfieri-al-30-langhe.jpg

Le terrazze hanno un panorama mozzafiato che spazia dalle colline del Roero a quelle di Langa. Nelle giornate limpide si vedono le cime delle Alpi marittime: Argentera, Corno Stella… La vecchia legnaia è stata trasformata in una zona relax con sauna. E poi c’è la piscina tra le vigne (con acqua salata!).

Follow my travel tips:
INSTAGRAM @tweetandtravel

ca-aflieri-al-trenta-govone-bb-piscina.jpg
Photo: Ca' Alfieri al 30, Bed & Breakfast Govone
ca-alfieri-al-30-guesthouse-roero.jpg
bed-and-breakfast-ca-alfieri-al-trenta.jpg
ca-alfieri-al-30.jpg
ca-alfieri-chambre-d-hotes-roero-italie.jpg
ca-alfieri-al-30-dove-dormire-roero.jpg
ca-alfieri-al-30-bb-govone-roero.jpg
ca-alfieri-al-30.jpg

Antonella Machet

JOURNALIST and STORYTELLER - Sono una giornalista e creo contenuti per siti web, social media e materiali promozionali. Mi piace raccontare storie con le parole, ma anche cogliere atmosfere magiche con la macchina fotografica.
https://tweetandtravel.com/2020/02/24/ca-alfieri-al-30-bed-and-breakfast-piscina-roero/Ca’ Alfieri al 30, Govone
  • Condividi:

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti

2 comments on “Ca’ Alfieri al 30, Govone”

Tweet and Travel

Iscriviti alla newsletter per accedere alla Tweet And Travel Map.
accedi ora
© 2020 Tweet and Travel - Privacy Policy - Brand & Web Design Miel Café Design - Illustrator Dalit Pessach
crossmenuchevron-down