Tweet and Travel

21 Aprile 2020

, ,

Château de Dirac

I resti di un antico maniero convivono con materiali semplici e texture moderne. In una frazione isolata del villaggio di Dirac

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Due torri del XII e del XV secolo. Un parco di 8 ettari. E un cottage per gli ospiti nella vecchia fattoria del castello. A riportare in vita Le Château de Dirac, antica dimora della famiglia Tison d’Argence vicino ad Angoulême nella regione francese della Charente, sono stati Isabelle Dubois-Dumée, ex redattrice di una casa editrice, e Hubert Bettan, ex scienziato informatico di una grande azienda americana. Di origine parigina, sono i fondatori del negozio online les petites emplettes. E qui si sono trasferiti con le tre figlie.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAVecchi pezzi di carta da parati, antichi intonaci scrostati, porte antiche e boiserie raccontano la storia del castello (l’ultimo grande restauro prima dell’acquisto risaliva agli anni ’40). Il tutto rinfrescato dalla leggerezza di arredi in legno chiaro e complementi in vimini.

Château de Dirac

Château de Dirac

Uno stile antico e moderno al tempo stesso. E così posate in argento e lampadari di cristallo convivono con cestini di paglia e fiori selvatici, dando vita a un’atmosfera soffice, semplice, autentica e raffinata. Tre i colori ricorrenti: il bianco delle pareti, i mobili in legno chiaro e il verde tenue delle porte antiche.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Château de Dirac

Il fil rouge? Green Therapy. Ovunque ci sono piante, dalle più piccole a quelle XXL, che fanno sì che lo spazio dentro-fuori diventi un tutt’uno.

Il Château de Dirac è un’oasi di pace, tra i boschi e i paesaggi selvaggi della Charente. Una luce eccezionale si riflette sulle pietre bianche del maniero. Proprio sotto il castello scorre il ruscello Anguienne…

chateau-de-dirac-castle.jpg

Nel granaio del Château de Dirac uno spazio per eventi, matrimoni e shooting e lo showroom di les petites emplettes: oggetti decorativi realizzati in Francia e in Marocco con materiali semplici come il legno, la paglia e il cartone. E ancora vecchie trouvailles scovate in giro per mercatini da Isabelle e tessuti naturali come il cotone e la lana.

les petites emplettes

les petites emplettes

Tessuti naturali, lampadari in paglia e ghirlande luminose in stile guinguette: si dorme nella Maisonnette du Château, un cottage situato nella vecchia fattoria del castello dall’atmosfera fresca e rilassata.

Maisonnette du Château de Dirac

Maisonnette du Château de Dirac

Follow my travel tips:
INSTAGRAM @tweetandtravel

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Maisonnette du Château de Dirac

Maisonnette du Château de Dirac

Maisonnette du Château de Dirac

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Château de Dirac

Château de Dirac

Château de Dirac

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

les petites emplettes

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

les petites emplettes

les petites emplettes

les petites emplettes

Château de Dirac

Château de Dirac

Château de Dirac

Château de Dirac

Château de Dirac

Château de Dirac

Antonella Machet

JOURNALIST and STORYTELLER - Sono una giornalista e creo contenuti per siti web, social media e materiali promozionali. Mi piace raccontare storie con le parole, ma anche cogliere atmosfere magiche con la macchina fotografica.
https://tweetandtravel.com/2020/04/21/chateau-de-dirac/Château de Dirac
  • Condividi:

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti

Tweet and Travel

Iscriviti alla newsletter per accedere alla Tweet And Travel Map.
accedi ora
© 2020 Tweet and Travel - Privacy Policy - Brand & Web Design Miel Café Design - Illustrator Dalit Pessach
crossmenuchevron-down