Tweet and Travel

22 Novembre 2020

, ,

Tata Borello bijoux

Brillare con i bijoux dal sapore vintage di Tata Borello. Leggeri come una piuma, morbidi come il velluto e scintillanti come la più luminosa delle stelle

Una collana di conchiglie della bisnonna. Da questo bijoux pieno di ricordi nasce la storia di Tata Borello. Federica la aggiustò all’età di 9 anni. E ancora la conserva in una cappelliera a fianco del letto. «Con filo e tanta pazienza la ricomposi. Questa cosa mi divertì molto. Così iniziai a creare per la mamma, la nonna e le loro amiche. Volavano fiumi di perline da tutte le parti» racconta sorridendo Federica Borello.

Collane, bracciali, orecchini e spille. Bijoux di alto artigianato, romantici e delicati.«Guardo alle tendenze colore, ma poi rielaboro il tutto in un modo molto personale. Mi piace essere aggiornata sui materiali e sulle tecniche di lavorazione artigianali, più che sui trend moda». Il primo gioiello del brand? «Un anello a forma di scudo, fatto di mini cristalli sfaccettati su un’intelaiatura un po’ rigida».

I bijoux di Tata Borello si ispirano agli anni Cinquanta, al Liberty e all’Art Déco. Alle creazioni di Coppola e Toppo. Proprio coloro che hanno reso famoso il bijoux Made in Italy negli anni Sessanta e Settanta (creavano bijoux per Valentino e Saint-Laurent!). «I miei gioielli hanno un sapore vintage. Sembrano usciti dai cassetti della nonna, ma sono innovativi per quanto riguarda materiali e lavorazioni».

La ricerca dei materiali e la lavorazione artigianale sono due ingredienti chiave del marchio. «Abbiamo un modo di infilare molto particolare che rende i gioielli morbidi e leggeri. Utilizziamo nastri di lurex per conferire loro la forma. Un richiamo al mondo tessile e ai miei studi in maglieria (la mia famiglia lavorava nell’ambito dell’abbigliamento). Già allora mi piaceva creare abiti con intrecci di fili di rame e cristalli».

Nei bijoux di Tata Borello cristalli provenienti dalla Repubblica Ceca e perle di fiume si intrecciano con ottone e bronzo. Pietre dure semipreziose apportano energia. Come l’agata muschiata verde: è portatrice di pace e serenità, secondo la cristalloterapia, e migliora l’amor proprio (l'anello in foto è stato realizzato con un'agata muschiata verde).

www.tataborello.com

Antonella Machet

JOURNALIST and STORYTELLER - Sono una giornalista e creo contenuti per siti web, social media e materiali promozionali. Mi piace raccontare storie con le parole, ma anche cogliere atmosfere magiche con la macchina fotografica.
https://tweetandtravel.com/2020/11/22/tata-borello-bijoux/Tata Borello bijoux
  • Condividi:

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti

Tweet and Travel

Iscriviti alla newsletter per accedere alla Tweet And Travel Map.
accedi ora
This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

Log in as an administrator and view the Instagram Feed settings page for more details.

© 2020 Tweet and Travel - Privacy Policy - Brand & Web Design Miel Café Design - Illustrator Dalit Pessach
crossmenuchevron-down